Vienna a Roma: l’atmosfera del Natale in Austria a Palazzo Braschi

pubblicato in: Travels | 0

Dal 2 al 7 dicembre il Natale di Vienna a Roma, sculture di ghiaccio, mercatini e prelibatezze nel cortile di Palazzo Braschi

L’Ente del Turismo di Vienna ha organizzato un evento davvero fantastico “Vienna a Roma”, un’occasione unica per vivere la tipica atmosfera del Natale in Austria pur rimanendo in Italia.

Vienna a Roma: l'atmosfera del Natale in Austria a Palazzo Braschi

Alcuni scultori hanno lavorato ben nove ore per realizzare alcune sculture di ghiaccio che riproducono palazzi della Ringstrasse di Vienna, tra cui l’Opera di Stato e il Municipio, raggiungendo altezze e larghezze fino a tre metri. Queste sono state inaugurate il 2 dicembre 2014e nel corso dell’evento si sciolgono lentamente, finché il 5 dicembre si inizierà a realizzare una nuova scultura di ghiaccio. Sempre in tale occasione, a partire dalle ore 19.00, l’Ente per il Turismo di Vienna ha previsto un’altra attrazione: una nevicata nel cortile di Palazzo Braschi, una vera e propria magia che farà restare a bocca aperta grandi e piccini. Fino al 7 dicembre le sculture di ghiaccio saranno attorniate da piccoli chioschetti natalizi (aperti dalle 11 alle 20) che offrono biscotti di pan pepato dell’azienda artigianale Xocolat e, a partire dalle ore 16, punch della tradizionale azienda di alimentari Stauds. Inoltre ci sarà un info point su Vienna destinato a far conoscere ai Romani e a tutti i turisti che visiteranno l’esposizione  le tradizioni prenatalizie di Vienna e presenta l’anniversario “I 150 anni della Ringstrasse”.

Ma cos’è la Ringstrasse? La Ringstrasse è un prestigioso viale lungo poco più di 5 chilometri che racchiude il centro storico della città e su cui si affacciano i maggiori edifici centro della vita culturale, sociale e politica di Vienna e di tutta l’Austria e tra questi il fantastico Municipio e il magnifico palazzo dell’Opera di Stato di Vienna, cui 150esimo anniversario dell’inaugurazione ricorre proprio nel 2015. Attualmente lungo la Ringstrasse si allestiscono regolarmente numerosi eventi, dal Festival della Musica su Schermo davanti al Municipio al Life Ball e alle mostre di spicco al Kunsthistorisches Museum, il Museo di Storia dell’Arte. Nel periodo natalizio Vienna diventa sfondo di incantevoli mercatini natalizi e più caratteristici si trovano proprio nei pressi della Ringstrasse: la tradizionale Magia dell’Avvento in piazza Rathausplatz, il Villaggio natalizio in piazza Maria-Theresien-Platz, tra il Museo di Storia dell’Arte e il Museo di Storia naturale.

Maggiori informazioni sulla Ringstrasse e sugli eventi previsti nel 2015, in occasione della 150esima ricorrenza della sua inaugurazione si possono reperire consultando questo sito.

Se volete raggiungere Vienna Austrian Airlines prevede numerosi voli dall’Italia: più volte al giorno ci sono voli provenienti da Roma, Milano (Malpensa), Firenze, Bologna e Venezia. Anche FlyNiki/airberlin offre collegamenti giornalieri con Roma e Milano, mentre l’Alitalia vola su Vienna una volta al giorno sia da Roma che da Milano (Linate). Il treno notturno delle ferrovie austriache ÖBB e delle ferrovie tedesche Deutsche Bahn  parte tutti i giorni da Roma Termini (partenza 19.04) con destinazione Vienna (arrivo 8.41 alla Stazione centrale di Vienna). Le ferrovie ÖBB e Deutsche Bahn prevedono inoltre collegamenti notturni ugualmente confortevoli tra Milano/Venezia e Vienna. A tal proposito vi rimando a qualche offerta che ho ritrovato navigando per il web per raggiungere i mercatini natalizi. Per altre informazioni sulla città di Vienna non esitate a contattare l’Ente del Turismo sui seguenti canali: www.vienna.info, www.b2b.vienna.info, www.twitter.com/ViennaInfoB2B­­.

Se siete a Roma per “Vienna a Roma” invece non dimenticate che all’8 dicembre parte il tradizionale Mercatino delle Befane di Piazza Navona, quest’anno completamente rinnovato.

Lascia una risposta

Protected by WP Anti Spam