Mercatini di Natale 2014: offerte in treno per Austria, Germania e Svizzera

pubblicato in: Travels | 0

I Mercatini di Natale 2014 in treno: offerte a partire da 22 euro per raggiungere Vienna, Innsbruck, Monaco e Berna.

Natale è alle porte… In realtà manca davvero poco e devo dire che quest’anno non ho ancora visto città addobbate o spot pubblicitari con Babbi Natali o bambini che sponsorizzano panettoni, regali per bambini e dolci.

In realtà mi sembra molto strano, perché siamo quasi  a metà novembre ed io del Natale ho proprio voglia.  Allora mi son detto: cosa posso fare per far arrivare lo spirito natalizio a tutti i miei amici viaggiatori?

Offerte Mercatini di NataleRegistrate uno spot con cappello rosso, sinceramente lo eviterei al momento… Penso a qualcosa di più concreto e smanettando qua e là ho trovato i prezzi più imperdibili per raggiungere i mercatini di Natale in Europa dall’Italia in treno.. Prezzi a partire dai 22€… Si non sto scherzando… E io sarò in una di queste città la settimana prossima… (Quale secondo voi? )

Perché cosa c’è di più natalizio che passeggiare in buona compagnia per i mercatini, mangiare dolcetti alla cannella, fare spese folli di oggetti che non avresti mai comprato e ridere con gli amici?

Ecco io ho pensato a tutti voi, chi ha voglia di regalarsi un week end, qualche giorno per staccare dalla pioggia e dal freddo di questo Novembre che ci sta attanagliando. Allora non vi resta che prendere la carta e prenotare… Non potete perdere assolutamente i mercatini di Monaco, Vienna, Innsbruck e Bern, da Bologna, Venezia e Milano con super offerte in treno per voi…

 Per i Mercatini di Monaco da Venezia e Bologna…

Mercatini di Natale Mercatini di Natale

Mercatini di Natale Mercatini di Natale

 

Per i Mercatini di Vienna da Bologna e Venezia…

Mercatini di Natale

Mercatini di Natale

Per i Mercatini di Innsbruck da Venezia e Bologna…

Mercatini di Natale

Mercatini di Natale

 

Per i Mercatini di Berna da Milano…

Mercatini di Natale Mercatini di Natale

 

Per altre offerte consultato il sito di Trenitalia e delle ferrovie austriache OBB.

Lascia una risposta

Protected by WP Anti Spam