Lovanio: alla scoperta della città famosa per università e birra

postato in: Travels | 0

Lovanio: città della birra e famoso centro universitario

Tutti avrete sentito parlare di Lovanio… Sicuramente avrete avuto un vostro amico in Erasmus nelle Fiandre che cercava disperatamente di andare in questa città e magari come me vi sarete chiesti: Perché?

La risposta è molto semplice! Lovanio è la città dei giovani universitari e della birra.. Quindi, quale connubio migliore per scegliere una ridente cittadina delle Fiandre conosciuta in tutto il mondo non solo per queste particolari caratteristiche, ma anche per i monumenti, i pub tipici e i siti Unesco.. ! Per  questo voglio accompagnarvi alla scoperta di questa città facendovi vivere  quello che proprio non potete perdere..

(neanche se la sera prima siete stati chiusi in un pub a bere birra con amici. Giù di caffè americano e visita della città)

Lovanio

L’università di Lovanio è tra le più antiche del Belgio e di tutta Europa ed accoglie ogni anno numerosi studenti che rendono il clima della città sempre giovane, dinamico e frizzante.

La visita non può che partire dal Groot Begijnhof, quartiere del beghinaggio diventato patrimionio dell’umanità Unesco per la sua straordinarietà. Oggi accoglie numerosi studenti e professori che hanno il privilegio di alloggiare in una struttura di così grande rilievo, mentre in passato era un’area abitata da sorelle laiche che servivano Dio lontane dal caos cittadino che conta una zona vasta quasi 3 ettari.

Lovanio

Spostandoci verso il centro, perdetevi nel Grote Markt (il Mercato Grande) dove sono racchiusi i maggiori monumenti cittadini. Sicuramente verrete colpiti dalla grandezza della chiesa di San Pietro, tra le più importanti in città, dallo stile gotico brabantino che è tipico delle Fiandre; da non perdere anche il Municipio ricco di architettura con possibile visita guidata all’interno ogni giorno alle 15.00 . Anche l’ M Museum di Lovanio, il museo cittadino,  merita una visita; si divide tra spazi dedicati ai bambini a mostre d’arte contemporanea.  Non è possibile pensare alle Fiandre e non sentire la necessità di salire su di una bicicletta per scoprire la città che stiamo visitando: non vi resta che affittarne una e andare alla ricerca di tutte le bontà che questo fantastico posto può offrirvi.

Lasciatevi guidare dal profumo di Waffles e bevande al cioccolato, magari seguendo un po’ i local nelle strade e nelle piazze non passeranno inosservati i chioschetti ambulanti, dove fermarvi per una pausa culinaria. Se invece siete alla ricerca di qualcosa più particolare, io sogno ancora le buonissime zuppe fatte con qualsiasi ingrediente a costi molto convenienti.

Lovanio

Tutti conoscono Lovanio anche come città di birra e per questo motivo voglio darvi delle dritte per farvi andare a colpo sicuro, anzi no a bevuta sicura.

DE KROEG : uno tra i caffè con la più grande tradizione alle spalle. Possiede una grande selezione di birre, anche locali ed è conosciuto per servire una birra del mese.

DE GIRAF: ha una selezione di più di 60 birre di birre locali molto apprezzate, ma anche di birre meno conosciute al grande pubblico.

DOMUS: una birreria molto conosciuta che oltre ad una vasta scelta, offre deliziosi piatti preparati con birra che non potete assolutamente perdere.

Lovanio

Lascia un commento

Protected by WP Anti Spam