Letto, piumone, foglie e viaggi…

pubblicato in: MrLifestyle | 4

Sveglia che suona.

Nessun odore di caffè, di cornetti caldi o biscotti appena sfornati.

Un giorno come tutti gli altri. Ecco questa è la definizione di una nuova routine che ormai incalza le mie giornate. Vado in cucina, accendo il mio i-pod e metto la playlist che ormai accompagna i miei risvegli, mentre l’acqua bolle.  (Adesso sono in fissa con Stay with me di Sam Smith)

Ho persino cambiato l’abitudine del tè al mattino con quella del caffè americano. Insomma, qui ci sono nuove abitudini, forse un nuovo modo di pensare, insomma in questa tazza c’è della NOVITA’.

Si perché se dovessi pensare a me un anno fa, mi vedo in stazione a prendere un treno per scendere in Puglia e cercare di vivere ogni ponte, festa in famiglia a casa con gli amici. Ora invece mi ritrovo da due giorni sotto il piumone a guardare in diretta X Factor Uk e trash Tv americana e inglese, per riprendermi dall’ultimo viaggio fatto in Austria e per ricaricarmi per la prossima settimana quando dovrò nuovamente preparare i bagagli per una nuova meta. Non voglio anticiparvi niente, ma dirvi che sarà un super week end e che ci sarà da divertirsi! 😀

Sì devo dire che questa condizione di giovanissimo nomade, MI PIACE. In realtà mi fa sentire poco stile italiano da ritroviamoci tutti assieme intorno ad un tavolo con i parenti a sfondarci di buonissimo cibo (che non posso dire non mi manchi) … ma adesso sono più da   “ordino cibo etnico, mentre guardo un film e bevo una birra.”

Per questo oggi  ho deciso, dopo aver fatto colazione, di fare una doccia veloce ed andare al parco a godere dell’ultimo scorcio autunnale che gelosamente la natura sembra aver conservato per me.  E’ qui che trovo un po’ di allegria.  Tra il rosso delle foglie, i bimbi che si rincorrono ed i runner che mi ricordano che anche io a casa ho comprato i pantaloni da corsa e che sono beatamente nel cassetto. Per questo, come fossi a teatro, mi fermo e rimango a guardare tutto e tutti, perché ultimamente non mi dispiace osservare. Chi mi conosce sa che sono uno molto attento ai dettagli e che non si fa sfuggire niente. Beh volevo dirvi che sto affinando ancora di più questa abilità, quindi STAY TUNED!

Autunno foglie

Cosa ha catturato la mia attenzione? Una foglia. Il suo colore. Il suo essere diverse dalle altre e riuscire a farti cadere l’occhio in un manto di altre foglie. Ho trovato della determinazione. Ho trovato delle somiglianze. Ho deciso di raccoglierla e di portarla via con me. Di metterla nella mia stanza, non come segnalibro, ma sul tavolo per ricordami che adesso sono qui. Che il tempo passa, le cose cambiano  e che è bello.

Letto, piumone, foglia

Chissà invece il prossimo anno dove sarò o cosa farò?

Adesso quello che devo fare e andare in cucina e pensare cosa preparare, perché non sono nella mia amata Puglia dove sicuramente sulla tavola non mancheranno Panzerotti, focaccia e tante altre bontà.

Ci sarà tempo anche per questo… 😀

Rock the day everybody, cause you CAN do it!

foglie d'autunno

4 Responses

Lascia una risposta

Protected by WP Anti Spam