Categoria: Puglia

APERITIVO CON VISTA IN PUGLIA: tutto quello che devi sapere

Aperitivi con vista in Puglia. Tutto quello che dovete sapere per scegliere i milgiori aperitivi con vista in Puglia   Summer mood on!  Questo è sicuramente il periodo migliore in…

Aperitivi con vista in Puglia. Tutto quello che dovete sapere per scegliere i milgiori aperitivi

con vista in Puglia

 

Summer mood on! 

Questo è sicuramente il periodo migliore in Puglia per passare del bellissimo tempo in compagnia di amici, un buon bicchiere di vino e qualche tipicità pugliese. Chiudete gli occhi.

Immaginate il rumore del mare, il profumo di una frisa e dei pomodorini appena colti in un campo del foggiano. Ditemi se questa non è vera vita. Ditemi se questo non può essere considerato come uno dei più grandi piaceri della vita.

 

Cosa può mancare a questa cornice fantastica per rendere questo piccolo sogno ad occhi chiusi una bellissima realtà?  Ecco una TOP 3 dei posti dove fare aperitivo con vista in Puglia in stile #PensaPulito solo positività, amicizia e felicità.

 

Dove fare aperitivo con vista in Puglia?

Nessun commento su APERITIVO CON VISTA IN PUGLIA: tutto quello che devi sapere

Itinerario natura Puglia: cosa non puoi assolutamente perdere

Itinearario natura Puglia: alla scoperta delle bellezze naturalistiche del tacco d’italia Vacanza in Puglia quest’estate e hai voglia di andare oltre la solita vita da lettino e cocktail in spiaggia?…

Itinearario natura Puglia: alla scoperta delle bellezze naturalistiche del tacco d’italia

Vacanza in Puglia quest’estate e hai voglia di andare oltre la solita vita da lettino e cocktail in spiaggia? Ecco un itinerario natura Puglia nei parchi naturali. Possiamo assolutamente consigliare un soggiorno a tutti gli appassionati di turismo responsabile e green perché questa regione riesce a offrire tantissime varianti a tutte le tipologie di visitatori. Hai voglia di serenità, pace e tranquillità e far vivere ai tuoi bambini una bellissima esperienza a contatto con il verde e gli animali. Il miglior modo per vivere il #PensaPulito è discostarsi dai soliti circuiti turisti e pensare green nel tacco d’Italia.

 

Sono stati scelti alcuni dei punti più suggestivi del territorio pugliese meglio conosciuti per bellezza naturalistica e paesaggistica.

 

 Itinerario natura Puglia- PROVINCIA DI BARI

Iniziamo il nostro itinerario con il racconto del  territorio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia  formatosi grazie alle forze dell’erosione e interessa 13 comuni compresi tra le province di Bari e Barletta, Andria e Trani. Gravina in Puglia con il suo Canyon marca il confine sud-occidentale dell’area protetta fino ad arrivare ad Altamura dove sono presenti le famose doline carsiche del Pulicchio e del Pulo, che superano i 70 e i 100 metri di profondità. L’estensione del parco è di  68.033 ettari suddiviso in tre zone suddiviso in paesaggio steppico e rupicolo e paesaggio agricolo. Cosa fare oltre alla visita al PARCO NAZIONALE DELL’ALTA MURGIA?

La vicinanza a Bari vi permetterà di raggiungere il luogo comodamente con le Ferrovie Appulo-Lucane o utilizzando la macchina per gli spostamenti per raggiungere le città di Altamura e Gravina. Molto vicino a Matera, potrete godere anche delle bellezze del capoluogo lucano nel pieno della sua vivacità.

 

 itinerario natura Puglia –PROVINCIA DI BRINDISI

Dopo aver vissuto l’esperienza natura in provincia di Bari è doveroso godere un po’ della bellezza del mare in Puglia e per questo motivo dovete segnare una delle riserve naturali più belle d’Italia: Torre Guaceto.

 

La Riserva Naturale di Torre Guaceto,  estesa per  8 km di costa, presenta una diversificazione di flora e fauna tanto da suddividerla in 4 aeree che richiedono un diverso grado di tutela delle specie presenti. Qui troviamo steppe salate mediterranee e dune costiere che regalano scenari unici ed emozionanti. Tra la fauna che  popola la riserva troviamo sia mammiferi come tassi, donnole o faine, ma anche uccelli come aironi, usignoli di fiume e pendolini. Unicità  di quest’area è la possibilità di poter praticare snorkeling,  trekking, o escursioni con guide del WWF per tutta l’area della riserva.

 

Cosa fare oltre alla visita della Riserva Naturale di Torre Guaceto?

La riserva è situata a pochi chilometri da Brindisi nel comune di Carovigno e per questo motivo bisogna assolutamente inserire una  visita della famosa città bianca Ostuni a soli 15 minuti di macchina, percorrendo la SS 379 Brindisi-Bari.

 

 

 

itinerario Natura Puglia-PROVINCIA DI FOGGIA 

La bellezza del Gargano è da sempre conosciuta in tutta Italia. Una zona non troppo invasa da turisti d’estate che è riuscita  a preservare l’autenticità della Puglia.

Il  Parco Nazionale del Gargano si estende per una superficie di circa 120 mila ettari situato nella provincia di Foggia e spesso definito “ Lo sperone d’Italia”. La particolarità è che riesce a comprendere  le isole Tremiti, la Foresta Umbra e 18 comuni tra i più conosciuti Peschici, Rodi Garganico, Vieste. Di natura calcarea, è ricco di forme carsiche come grotte e doline con coste basse e sabbiose che si alternano a falesie per tutto il territorio differenziandosi dal vicino Tavoliere delle Puglie dal punto di vista biologico. Particolarmente presenti  pini, lecci e coltivazioni di mandorli, ulivi e aranci come la famosa Oasi agrumaria di Rodi Garganico. Consigliabile l’arrivo nel Parco Nazionale del Gargano in macchina per potersi muovere liberamente nei diversi paesi e poter scegliere quindi di vivere un’esperienza a metà tra mare e natura. Uscita Foggia autostrada Bologna-Taranto, seguendo le indicazioni per Gargano.

Una particolare attenzione nel Parco del Gargan, a 830 m,  la Foresta Umbra, denominata il polmone verde del Parco Nazionale del Gargano.

I comuni interessati sono Vico del Gargano, Peschici, Monte Sant’Angelo, Carpino e Vieste che attraggono centinaia di turisti tutto l’anno non solo per il mare cristallino, ma anche per la bellezza della flora e della fauna presenti nei boschi. La Foresta Umbra si divide in tre zone: alta, dove sono presenti maggiormente faggi, dopo abbiamo quella intermedia, dove troviamo cerri e querce e infine la zona bassa dove sono presenti molti lecci. Tante sono gli animali che popolano il parco: dai cinghiali, ai caprioli e ai daini, oltre all’animale tipico della zona ossia il capriolo garganico, che si differenzia dagli altri per dimensioni ridotte e colore della pelle.

 

 Itinerario natura Puglia – PROVINCIA DI TARANTO 

Da non perdere assolutamente la Riserva Naturale Regionale “ Palude la Vela” che nasce come Oasi di Protezione della Flora e della Fauna nel 1991 per una superficie superiore di 240 ettari per proteggere la famosissima colonia di Aironi ed altre specie ormai stabili nell’aria protetta.

Cosa fare oltre la visita della Riserva Naturale “ Palude la Vela”?

Una visita a Taranto Vecchia è d’obbligo. La città sta vivendo un momento di grande vivacità culturale e turistica. Da non perdere la visita al porto con chiacchierata con pescatori e pescherecci e la visita al Marta il museo archeologico cittadino.

Adesso non vi resta che prenotare e partire alla scoperta delle bellezze GREEN della Puglia. Per qualsiasi informazioni per un Itinearario natura Puglia non ti basta che mandarmi una mail per info o scrivermi un DM su Instagram. Mi trovate come @EzioMrLifestyle 

 

 

Nessun commento su Itinerario natura Puglia: cosa non puoi assolutamente perdere

Spiagge Puglia: 10 Consigli da non perdere.

10 spiagge Puglia e località turistiche da non perdere durante le vostre vacanze pugliese La Puglia è sicuramente una delle destinazioni più trendy degli ultimi anni. Perché andare in vacanza in…

10 spiagge Puglia e località turistiche da non perdere durante le vostre vacanze pugliese

La Puglia è sicuramente una delle destinazioni più trendy degli ultimi anni. Perché andare in vacanza in Puglia? Perché ha un po’ tutto quello che i turisti cercano. I ritmi lenti, la buona cucina, strutture attrezzate, mare limpido e azzurro, spiagge che accontentano tutti i gusti, quelli di chi ama gli scogli, che merlettano la costa pugliese con tante piccole calette, e quelli di chi ama la sabbia dorata, che diventa incandescente al primo solleone. Ecco creata una TOP 10 delle migliori Spiagge di Puglia che un po’ ricordano la filosofia del #PensaPulito della positività, del rispetto per la natura e l’ambiente, fattore fondamentale per noi pugliesi.

Nessun commento su Spiagge Puglia: 10 Consigli da non perdere.

1 giorno in Valle d’Itria : 5 cose da fare assolutamente.

1 giorno in Valle d’Itria: consigli da un pugliese “Cosa posso vedere in Puglia?” Tra le tante mail che mi arrivano una delle domande più frequenti è legata al vedere…

1 giorno in Valle d’Itria: consigli da un pugliese

“Cosa posso vedere in Puglia?”

Tra le tante mail che mi arrivano una delle domande più frequenti è legata al vedere cose nuove in Puglia. Tutti ormai conoscono il mare del Salento. Polignano è arrivata oltreoceano in una delle soap più famose e popolari tra le zie e le nonne. I trulli sono i trulli e non c’è bisogno di aggiungere altro.

trulli

Nessun commento su 1 giorno in Valle d’Itria : 5 cose da fare assolutamente.

Routine, pause e …. NEVE

  Tutti i giorni facciamo sempre le stesse azioni. Sveglia. Anzi più di una sveglia impostata sul telefono che suona ripetutamente per 20 minuti. Se si è fortunati e si…

 

Tutti i giorni facciamo sempre le stesse azioni.

Sveglia. Anzi più di una sveglia impostata sul telefono che suona ripetutamente per 20 minuti. Se si è fortunati e si ha una persona accanto allora si riesce a trovare anche la moka già pronta. Se si è single, ma scaltri sicuramente avrete comprato la macchinetta del caffè che automaticamente con un timer prepara il caffè per voi come il partner più autorevole.

 

Doccia veloce con la playlist di Spotify già pronta. Un morso ad una merendina e ci si butta nel primo armadio cercando di beccare l’abbinamento giusto: calzino con pois e scarpa stringata, camicia alla coreana e giacca trapuntata.

 

Lavoro. Lavoro. Lavoro.

 

Pausa pranzo. Anzi no 5 minuti pronti a mangiare junk food e poi nuovamente.

LAVORO LAVORO.

 

In macchina per tornare a casa. Uno ti taglia la strada. Ecco che parte l’insulto da “scarico tutta la tensione della giornata” prima di arrivare a casa per cena.

Birra, pc per recuperare la puntata dell’ultimo telefilm preferito e poi sonno. Quello che ti addormenti e non riesci neanche a caricare il telefono.

 

Sveglia. Sveglia. Anzi più di una sveglia impostata sul telefono che suona ripetutamente per 20 minuti….

 

STOP!

Questa è una mattina diversa… E’ festa e non devi andare a lavoro, ma hai dimenticato di disattivare la sveglia. Ecco che riparte la routine del caffè e della doccia, quando apri la finestra e non puoi credere ai tuoi occhi.

Tutto è bianco.

Neve

 Neve Puglia: i momenti che vuoi ricordare per sempre 

1 commento su Routine, pause e …. NEVE

Capodanno 2017 Puglia: gli eventi e i concerti della Notte di San Silvestro

Tutti gli eventi più interessanti per Capodanno 2017 in Puglia Non avete ancora idee su come trascorrere Capodanno 2017? Il solito cenone nella Notte di San Silvestro vi ha stufato?…

Tutti gli eventi più interessanti per Capodanno 2017 in Puglia

Non avete ancora idee su come trascorrere Capodanno 2017? Il solito cenone nella Notte di San Silvestro vi ha stufato? Eccovi una serie di alternative tutte MADE in PUGLIA da tenere in considerazione.

Nessun commento su Capodanno 2017 Puglia: gli eventi e i concerti della Notte di San Silvestro

Snorkeling Puglia, alla scoperta del mare in Puglia

Alla scoperta del mare pugliese per capire dove fare Snorkeling  Puglia con EasyBreath, la nuova maschera. Ormai la Puglia è globalmente riconosciuta come una delle destinazioni turistiche più di tendenza…

Alla scoperta del mare pugliese per capire dove fare Snorkeling  Puglia con EasyBreath, la nuova maschera.

Ormai la Puglia è globalmente riconosciuta come una delle destinazioni turistiche più di tendenza d’Italia. Io, da orgoglioso pugliese, non posso che confermare questo trend rilanciando però una maggiore attenzione al rispetto del nostro patrimonio naturale per poter meglio apprezzare quanto di più bello abbiamo.

La Puglia è belle da Nord a Sud, ma possiamo dirlo onestamente?  I turisti che arrivano da noi hanno una grandissima voglia di vedere le spiagge più bella della Puglia dal Gargano al Salento ed ecco perché oggi voglio raccontarvi i 3 migliori posti dove fare Snorkeling  Puglia.

TORRE GUACETO: 

Parto dal racconto di un posto al quale io sono davvero affezionato. Torre Guaceto è una riserva naturale protetta in provincia di Brindisi che si distingue per biodiversità e bellezze naturalistiche. Oasi paradisiaca è il posto ideale per tutti gli appassionati di mare perché qui avrete la possibilità di effettuare delle visite guidate organizzate dai volontari della riserva, oltre le tantissime escursioni tra trekking ed esplorazione. Se siete incuriositi da questo scenario non potete assolutamente perdere il racconto ” Torre Guaceto, Selvaggio paradiso pugliese“.

Torre Guaceto Spezio

MONOPOLI Se avete voglia di scoprire le bellezze del mare barese e della ricca fauna presente nelle tantissime calette rocciose presenti ecco il posto perfetto per voi. A pochi km da Polignano avrete così la possibilità di unire la passione per i panorami mozzafiato e la voglia di scoprire le mille sfumature di blu che Monopoli riesce a regalare grazie alle insenature naturali e alle tantissime grotte presenti sul territorio.

Monopoli Spezio

ISOLE TREMITI: Una delle zone più suggestive della Puglia. Le Isole Tremiti si trovano nella zona del Gargano e sono assolutamente il posto giusto per ammirare le bellezze dei fondali marini pugliesi. Tantissimi sono i turisti che si riversano in estate nelle diverse isole quindi, quando siete immersi per fare snorkeling  state attenti alle imbarcazioni che visitano i posti sotto citati.

Cala Matano – Isola di San Domino

La cala è collocata  nell’isola di San Domino. E’ possibile ammirare questa  insenatura naturale tra la roccia calcarea che scende a strapiombo sul mare, immersa nella tipica vegetazione mediterranea . Il  fondale sabbioso con un ’acqua limpida e dal colore turchese è perfetto per lo snorkeling. Chi segue la musica di   di Lucio Dalla  riconoscerà il nome di cala Matano , infatti è proprio sulle rive di questa baia che il cantante  scrisse  uno dei suoi più grandi successi: “Luna Matana”.

Grotta del bue marino – Isola di San Domino

Sul fondale  della grotta vi è un piccolo  arenile. Data la poca profondità delle acque in questa zona è possibile osservare il particolarissimo fenomeno della luminosità: la luce del sole,attraversando  le acque basse della cavità, dona una colorazione sulle tinte dell’azzurro a tutto il luogo.

Punta Secca- Isola di Caprara 

Punta secca è collocata  all’estremità orientale dell’isola di Caprara. Al primo sguardo vi renderete conto che la costiera è caratterizzata da roccia molto scoscesa e frastagliata con falesie a picco sul mare a causa delle fortissime correnti e dei venti di  maestrale e tramontana. In questo posto arrivano i subacquei di tutta europa per la bellezza dei fondali tra i più suggestivi delle Tremiti. Unica problematica da prendere in considerazione è la forza delle correnti di mare in queste zone.

Ecco invece qualche posto dove fare snorkeling in Puglia nel Salento.

Porto Badisco, nel Comune di Otranto, potete trovare questo fantastico posto  tra Punta Scuru e Punta Palascia  nella zona di Capo d’Otranto, molto suggestiva  per la posizione degli scogli. La scelta di consigliare questa zone è data dalla possibilità di ammirare   la Grotta dei Cervi.

Porto Cesareo non è solamente una delle destinazioni turistiche più in voga nel Salento, ma è anche un ottimo posto dove sostare per fare snorkeling per   i fondali  ricchi di animali e vegetali e soprattuto  di spugne di notevoli dimensioni, di tartarughe marine e di pesci multicolori.

Marina d’ Ugento, invece è la destinazione perfetta se avete voglia di incontrare ricci,  di polpi, murene, e  una vasta gamma di fauna da scoglio.

Lo snorkeling piace davvero a tutti perché al contrario delle immersioni non si ha bisogno di un corso di preparazione per potersi tuffare in acqua in sicurezza. Quello che vi serve è l’attrezzatura giusta ed io posso assolutamente consigliarvi la nuovissima maschera prodotta da Decathlon: EasyBreath. Sostanzialmente questa maschera modifica la vecchia idea di fare snorkeling dandovi la possibilità di respirare sott’acqua come siete abituati all’aria aperta. La particolarità è quella di sentirsi un po’ sirene e tritoni del mare senza dover utilizzare il boccaglio e parecchie volte ci rende insoddisfatti delle nostre piccole immersioni. Ovviamente ho scelto la maschera con lo stesso colore della mia gallery Instagram @EzioMrLifestyle BLU. In realtà esistono anche due diverse tonalità rosa e blu.

Quindi cosa aspettate? Venite in Puglia a Fare Snorkeling

Puglia mare

 

 

1 commento su Snorkeling Puglia, alla scoperta del mare in Puglia

1 Raduno Snapchat Italia: We Are Snapchat a Bari

Il 1 raduno Snapchat  Italia di We Are Snapchat si terrà a Bari, il 18 giugno 9.30 piazza del Ferrarese   Quella per Snapchat è diventata non più una passione,…

Il 1 raduno Snapchat  Italia di We Are Snapchat si terrà a Bari, il 18 giugno 9.30 piazza del Ferrarese

 

Quella per Snapchat è diventata non più una passione, ma un vero impegno quotidiano preso con la community che ho fondato: We Are Snapchat.

Di cosa si tratta? Un gruppo di persone che hanno voglia di condividere la propria passione per Snapchat. ( Se state ancora impazzendo con questo social allora non potete perdere la guida SNAPCHAT COME FUNZIONA

Io sono un tipo da emozioni forti e di pancia. Non riesco a fermarmi al solito “Goodmorning guys, Rock the Day” la mattina sul mio profilo @EzioMrLifestyle, ma ho voglia di mettere una faccia e dei sentimenti a tutte le persone che quotidianamente interagiscono nella community.

Per questo motivo mi son detto: ” Come possiamo inaugurare l’estate pugliese?”

Si sono una dalle “piccole Sfide” ed ho pensato che bisognava organizzare il 1 raduno  Snapchat  Italia a Bari con la community di We Are Snapchat perché qui io mi sento a casa, perché ho bisogno delle mie certezze, del mio mare e della bella Puglia per iniziare grandi cose e perché io alla mia terra ci tengo tantissimo e per una volta possiamo dire: SIAMO I PRIMI.

1 raduno snapchat Italia

 

Il TEMA del primo Raduno Snapchat Italia della community We Are Snapchat prenderà ispirazione dalla strada. Snapchat comunica freschezza immediatezza e per questo motivo racconteremo per la prima volta BARI attraverso Street-Art e Street Food. Per quanto siamo fighi uscirà sicuramente un po’ di Street Style 😛 Preparatevi.

In quest’avventura non sono solo, collaboro con  l’agenzia di comunicazione Spinn ed il patrocinio di Puglia Promozione e tutto questo  mi rende immensamente felice.

Perché crederci? Perché sono sempre di più gli snap inviati come anche  i messaggi della nuova app “made in USA” che sta sempre più spopolando in Italia per il suo modo di comunicare, rapido e coinvolgente.
Snapchat permette di condividere, con la propria rete di contatti, messaggi di testo, foto e video, della durata massima di 10 secondi, attivi fino all’avvenuta visualizzazione: un modo nuovo, rapido e divertente di conoscere e farsi conoscere, con potenzialità per marketing e comunicazione tutte da sperimentare.

Cosa faremo? 

Ci raduniamo in Piazza del Ferrarese alle 9,30 e aspettiamo gli snapcheter che arrivano dalla Puglia per prepararci ad una simpatica colazione SOCIAL!  Qui avremo la possibilità di sentire quello che dice Carlo Caroppo Social Media Manager che, attraverso una panoramica social, ci illustrerà i possibili sviluppi e le potenzialità di Snapchat. Subito dopo parlerò della Community WE ARE SNAPCHAT presentandola ai presenti iniziando così una discussione sul social dando consigli e analizzando sviluppi e perplessità.

E dopo? 

Dopo carichi di cellulare, simpatia e voglia di conoscere andremo in giro per Bari cercando di raccontare in maniera inedita la bellissima città partendo dalla strada. Per questo motivo è stato pensato un percorso si STREET-ART e STREET FOOD del centro che unisca le due anime del capoluogo, quello moderno ed un po’ URBAN con le tradizioni del borgo antico che ci caratterizzano.

 

La community “We are snapchat” presente su Facebook con un gruppo privato di 1.000 persone, in continua crescita, scambia giornalmente snap personali, articoli di interesse e consigli degli esperti sulle strategie social che coinvolgono Snapchat.

L’obiettivo è quello di far gruppo e scambiare idee, per divertirsi ed essere sempre più social.
L’occasione del 18 giugno sarà la prima occasione per conoscersi e trascorrere una giornata all’insegna della scoperta, di Bari e della community.

 

“Prima è arrivata la curiosità per Snapchat, questo nuovo social che ha stregato l’America –  – In pochi mesi sono stato travolto dall’immediatezza e dalla freschezza di questo nuovo modo di comunicare ed ho deciso di creare la community We Are Snapchat. Dopo soli 3 mesi ci troviamo qui ad organizzare a Bari il primo raduno di appassionati di Snapchat in Italia, perché la Puglia è sempre attenta a tutte le novità social, con una gran voglia di raccontare e far scoprire il proprio territorio.” @EzioMrLifestyle 

Partecipare è semplice: basta entrare nella community “We are snapchat” su Facebook o prender parte all’evento, con incontro previsto alle 9.00 in Piazza Ferrarese, armati di tanta voglia di socializzare e condividere.

Nessun commento su 1 Raduno Snapchat Italia: We Are Snapchat a Bari

La Puglia tra terra e mare: il Salone dello sviluppo locale in un Salento inedito

Parlare di turismo consapevole tra educational tour, dialoghi culturali, workshop e degustazioni. In quel di Gallipoli, la cosiddetta “perla dello Jonio”, si è tenuto dal 6 al 9 Ottobre il…

Parlare di turismo consapevole tra educational tour, dialoghi culturali, workshop e degustazioni.

In quel di Gallipoli, la cosiddetta “perla dello Jonio”, si è tenuto dal 6 al 9 Ottobre il Salone dello sviluppo locale organizzato dal GAL Serre Salentine, il gruppo di azione locale presieduto da Francesco Pacella e diretto da Alessia Ferreri. L’obiettivo dell’evento è stato quello di portare a galla i luoghi e le realtà poco conosciute, parlare di strategie turistiche ed esaltare quelle mete che in una proposta turistica innovativa e mai scontata non dovrebbero assolutamente mancare. Il tutto dando spazio alle aziende locali,  riappropriandosi così delle tradizioni, dei sapori e della genuinità delle storie salentine. Io ho potuto prender parte all’ultima giornata, dedicata ad un percorso tra terra e mare.

La Puglia tra terra e mare: il Salone dello sviluppo locale in un Salento inedito

3 commenti su La Puglia tra terra e mare: il Salone dello sviluppo locale in un Salento inedito

Puglia Mon Amour, viaggio – racconto di una terra super social

Avevo anticipato che per me Settembre è Puglia. Quella bella bella, silenziosa, dei risvegli al profumo di pasticciotto, di speriamo che il tempo è bello che metto il costume e…

Avevo anticipato che per me Settembre è Puglia. Quella bella bella, silenziosa, dei risvegli al profumo di pasticciotto, di speriamo che il tempo è bello che metto il costume e vado magari a mare. Del mandare un messaggio su Whatsapp scrivendo: “Birra al Chiringuito alle 7.30” Insomma lo stile di vita che piace a me…

Ecco ho tralasciato un dettaglio. Quest’anno per me Settembre è Puglia, ma in maniera un po’ accelerata… Diciamo che travolge e che ti manda in confusione perché piena di contrasti che ti fanno amare questa terra così viva, così semplice, ma allo stesso tempo misteriosa.

Vi spiego meglio il tutto con l’aiuto delle 5 W.

puglia periscope fiera del levante snapchat

2 commenti su Puglia Mon Amour, viaggio – racconto di una terra super social

R-Estate in città? Festival in Puglia da non perdere

R-Estate in città: non perdete il concorso di Groupon che rallegrerà le vostre giornate anche se rimarrete a casa C’era una volta la storia di un ragazzo che aspettava con…

R-Estate in città: non perdete il concorso di Groupon che rallegrerà le vostre giornate anche se rimarrete a casa

C’era una volta la storia di un ragazzo che aspettava con trepidazione l’estate per andare in vacanza…

Quel ragazzo sono io qualche anno fa, quando complice spensieratezza e giovanissima età estate voleva dire solo una gran cosa: VACANZA.

Oggi tutto questo è un po’ cambiato perché per me l’estate ha il sapore di Puglia (e l’odore di libri da studiare :P).

Penso sempre, ma quanto siamo fortunati noi pugliesi ad essere nati in un posto meraviglio come questo? Siamo tra le destinazioni consigliate dal New York Times e Nat Geo per il mare, il cibo, le case bianche e le persone ospitali.  Abbiamo bisogno di altre motivazioni per essere felici di restare a casa per l’estate?

Ecco io voglio darvi 4 motivi per dire R-Estate in città perché è bello e voglio accompagnarvi alla scoperta della nostra terra attraverso i Festival che animano le notti pugliesi da Giugno a Settembre:

R-Estate in città Groupon

Nessun commento su R-Estate in città? Festival in Puglia da non perdere

Bari per mare: la mini crociera per visitare Bari in barca

Bari per Mare: mini crociere per ammirare la città e i suoi monumenti stando comodamente in barca. Passare una giornata a Bari dal 1 Maggio avrà una prospettiva tutta differente. Parte…

Bari per Mare: mini crociere per ammirare la città e i suoi monumenti stando comodamente in barca.

Passare una giornata a Bari dal 1 Maggio avrà una prospettiva tutta differente. Parte il progetto “Bari per mare”, grazie al quale potrete vivere la città dalla sua strada più bella. Ho avuto la possibilità di essere presente al primo giro inaugurativo, vivendo una di quelle esperienze che non dimentichi facilmente.
Bari per mare

3 commenti su Bari per mare: la mini crociera per visitare Bari in barca

Digita la tua frase e clicca su INVIO per avviare la ricerca

css.php