Carciofi in Pastella fritti… Una ricetta della semplicità in Puglia

postato in: Food, Puglia | 2

Una ricetta semplice e veloce: i carciofi in pastella fritti

Cosa mi fa sentire veramente a casa di domenica?

L’odore di carciofi in pastella fritti della mamma.

Per me quello è il profumo di Puglia, di casa quando sono a casa, quando mi sveglio e non so se far colazione o aperitivo in famiglia. Quello che più mi piace è sedermi  a chiacchierare e maldestramente riuscire a prenderne uno o due senza che nessuno se ne accorga. Adoro il fritto, ma non quello delle patatine o patate fritte, ma quello della nonna, perché noi qui in Puglia friggiamo tutto anche l’aria prima di respirarla.  I carciofi poi, se teneri, uno dietro l’altro diventano il passatempo più goloso del pre-pranzo. E allora ecco svelata la ricetta dei carciofi in pastella fritti, perché condividere le gioie è sempre un piacere 😀

Carciofi in pastella
Carciofi in pastella Fritti. Ricetta di Spezio

INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 6 carciofi
  • limone
  • olio
  • sale

Carciofi fritti ricetta di Spezio

Per la pastella

  • 2 uova
  • Acqua frizzante
  • 40 g di farina
  • pepe

PREPARAZIONE DEI CARCIOFI IN PASTELLA FRITTI:

  1. Preparare la pastella: in un ciotola sgusciare le uova e sbatterle con la farina, un pizzico di pepe e un po’ d’acqua frizzante, coprire e tenete al fresco per un po’.
  2. Nel frattempo, sfogliare i carciofi conservando solo la parte interna più tenera, dividerli a spicchi, immergerli in una larga ciotola con acqua e limone, così pure i loro gambi sfilettati e divisi in due.Carciofi fritti ricetta di Spezio
  3. Sgocciolare carciofi e gambi e lessarli per cinque minuti in acqua salata, scolarli e lasciarli raffreddare. (Procedimento facoltativo)
  4. In una padella scaldare abbondante olio e friggere gli spicchi di carciofo e i pezzetti di gambo prima immersi nella pastella.Carciofi Fritti ricetta di Spezio
  5. Quando sono uniformemente dorati toglierli con la paletta forata e asciugarli su carta assorbente da cucina.
  6. Trasferirli sul piatto da portata, salateli e serviteli subito ben caldi.

2 risposte

  1. Ho i carciofi in frigorifero e la voglia di farli fritti, solo non li avevo mai fatti e non sapevo come farli, stasera li provo subito con la tua ricetta!!!

    • Ezio Totorizzo

      Sono contentissimo. 😀 Dai spero vengono buonissimo ed in ogni caso non ti scoraggiare al primo tentativo. Riprovaci e saranno sempre più buoni. Le nonne dalla loro hanno tanta esperienza.

Lascia un commento

Protected by WP Anti Spam