Cantine Aperte in Vendemmia 2018 – WeshowPuglia a Manduria

pubblicato in: Puglia | 0

Cantine Aperte in Vendemmia 2018

 

Ogni volta che mi sposto e dico di essere pugliese, tre sono le cose che i miei interlocutori associano alla mia amata terra: mare splendido, buon cibo e ottimi vini. Già, perché la Puglia è la culla di molti vini, una volta presi poco in considerazione da tutti, oggi riconosciuti e premiati ovunque. Sebbene la Puglia produca anche rosé e bianchi, sono i rossi ad affermarsi per qualità e popolarità: dalle nostre terre floride, baciate dal sole e bagnate dal Mar Mediterraneo, vengono il famosissimo Primitivo di Manduria, il Negroamaro, il Nero di Troia, il Salice Salentino, il Castel del Monte Aglianico e tanti altri… Vini che portano l’allegria, che allietano le serate, che accompagnano pregevolmente i nostri pasti ed esaltano i sapori autentici dei nostri prodotti tipici.

 

 

Il Movimento Turismo del Vino, nato nel 1993, è un’associazione no profit che annovera circa 1000 fra le più importanti cantine d’Italia, selezionate in conformità a specifici requisiti, in primis quello della qualità dell’accoglienza enoturistica. Esso mira ad accrescere il settore enoturistico nazionale promuovendo la cultura del vino attraverso le visite nei luoghi di produzione, sostenendo l’incremento dei flussi turistici in tutte le aree d’Italia a forte vocazione vitivinicola, qualificando i servizi turistici delle cantine e incrementando l’immagine e le prospettive economiche e occupazionali dei territori del vino. Per raggiungere tale scopo organizza diversi eventi, tra cui “Cantine Aperte in Vendemmia” che quest’anno in Puglia si terrà domenica 7 ottobre.

 

Niente di meglio per festeggiare l’inizio dell’autunno in compagnia, recandosi nelle più importanti cantine socie pugliesi che, ognuna con un suo programma specifico, allieteranno la giornata con degustazioni, visite guidate, canti, balli, mostre, … Una vera e propria festa del vino nel momento più magico della sua lavorazione: l’uva è raccolta, si esegue dunque la vendemmia, ed è pronta per essere trasformata in vino.

 

Ecco un elenco di posti da non perdere assolutamente se siete appassionati di vino e enoturismo.

 

Se domenica siete nel Foggiano passate da Cantina “Le Grotte” ad Apricena (FG): non mancheranno la visita della cantina e dei vigneti, la degustazione dei vini di produzione e minicorsi e laboratori di degustazione.

 

Siete sulle Murge? Ecco dove potete recarvi:

 

A Minervino Murge (BT) “Tor de’ Falchi” propone visita in cantina (Opificium ArteVino) e ai vigneti ogni 45 minuti, degustazione gratuita dei vini di produzione, Mini corsi di degustazione. Vi attenderà anche una mostra in bottaia delle opere realizzate in occasione del concorso “EtiKettovic” realizzato in collaborazione con la Galleria d’Arte Moderna di Bergamo. Per chi volesse dalle 13 alle 15 anche un Light lunch in cantina con degustazione di prodotti tipici dell’Alta Murgia in abbinamento ai vini di produzione.

 

Ad Andria la cantina “Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli” vi aspetta con visite guidate in cantina e ai vigneti, Degustazioni dei vini di produzione in abbinamento a gastronomia tipica del territorio, minicorsi di degustazione. La giornata sarà allietata dall’esibizione della Popular Mand. Visite e degustazioni sempre ad Andria presso le cantine “Vignuolo” e “Rivera”.

 

A Trani stesso programma per “Villa Schinosa”, mentre a Corato, oltre a visite e degustazioni, presso “Torrevento” ci sarà anche musica dal vivo. Se volete provare l’ebrezza della vendemmia dovete però andare a Ruvo di Puglia, presso la cantina “Mazzone”.

 

La provincia di Taranto, terra natia del Primitivo, non sarà di certo inferiore alle altre zone della Puglia. Questa è la zona che abbiamo scelto per il progetto #WeShowPuglia che potrete seguire sui miei canali social come @EzioMrLifestyle e sull’account ufficiale della regione Puglia con @WeAreInPuglia e @Pugliaevents. Come per le scorse tappe divideremo il racconto della giornata in destinazione scoprendo le bellezze della città di Manduria e in un secondo momento con un focus più particolare sul tema vino con visite al museo e cantine.

 

In città non perdete la visita alle cantine dei “Produttori di Vino di Manduria” e del Museo della Civiltà del Vino vi aspettano a Manduria. Qui anche la possibilità di degustare un fantastico pranzo totalmente made in Puglia, dove non mancheranno le nostre orecchiette al sugo con le polpette e i dolci tipici della tradizione. A “Vetrère” (Taranto) e alla “Cantina di Lizzano” (Lizzano) ci saranno ancora visite e assaggi.

 

E se invece siete ancora vicino le coste del Salento? VI aspettano “Cantina San Donaci” (San Donaci (BR)), “Cantina Due Palme” (Cellino San Marco (BR)), “Leone De Castris” (Salice Salentino (LE)), “Cantine Fiorentino” (Galatina (LE)).

 

Insomma ovunque siate domenica in Puglia, c’è una festa del vino che vi attende. Non perdete questa grande opportunità, in fondo come scrive Petronio nel Satyricon, la vita è vino.

Ricordate di seguire il Progetto #WeShowPuglia. Noi vi aspettiamo domenica 7 Ottobre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam